Roberta Mori

Continua l’impegno per la medicina di genere

Written By: robertamori - Ago• 02•18

Tra le anticipazioni del prossimo numero, la rivista scientifica The Italian Journal of Gender specific Medicine ha pubblicato anche un mio articolo dal titolo “Medicina di genere nella programmazione socio-sanitaria. La Regione Emilia-Romagna c’è.” Continua l’impegno per l’applicazione concreta di questo innovativo approccio di salute, per diagnosi e cure sempre più personalizzate ed efficaci, per tutti. Oltre alle politiche intraprese dalla Regione, basate sulla scheda di intervento del Piano Sociale e Sanitario 2017-2019, ho sottolineato il ruolo delle Commissioni competenti, Parità e Sanità, nel monitoraggio periodico degli esiti della programmazione a livello di Ausl territoriali e nel valutare la proposta di istituzione di una Giornata regionale dedicata alla Medicina di genere, sul modello del Caregiver Day, per una più incisiva sensibilizzazione della cittadinanza.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.