Roberta Mori

Diritti Lgbt. Voci e contributi verso la legge

(13 febbraio) Sala stracolma di rappresentanti di Comuni, associazioni di promozione sociale e per i diritti, onlus e sindacati che da tutta la regione hanno risposto al nostro invito di consultazione sul progetto di legge regionale di iniziativa dei Consigli comunali di Bologna, Parma, Reggio Emilia, San Pietro in Casale per il contrasto alle discriminazioni […]

Read the rest of this entry »

Il ruolo delle Regioni per il rispetto delle differenze

(6 febbraio) Prosegue in commissione Parità e Diritti delle Persone il percorso del progetto di legge di iniziativa popolare contro l’omotransnegatività e le discriminazioni determinate dall’orientamento sessuale o dall’identità di genere. L’audizione di oggi del professor Angelo Schillaci, docente di diritto pubblico comparato all’Università La Sapienza di Roma, ha rappresentato una tappa di conoscenza e […]

Read the rest of this entry »

Lgbt, finalità e percorso del progetto di legge

(Bologna, 23 gennaio) In commissione Parità e Diritti delle Persone, presieduta dal collega Antonio Mumolo in considerazione del mio ruolo di Relatrice, ho illustrato il progetto di legge regionale di iniziativa popolare (vedi BURERT) “contro l’omotransnegatività e le violenze determinate dall’orientamento sessuale o dall’identità di genere” presentato dai consigli comunali di Bologna, Parma, San Pietro […]

Read the rest of this entry »

Relatrice della legge su omotransnegatività

(COMUNICATO Bologna, 20 novembre) Sarà la proposta di legge di iniziativa dei consigli comunali di Bologna, Parma, San Pietro in Casale e Reggio Emilia (aderenti alla Rete Re.A.Dy) il testo base con cui si porterà avanti il progetto di legge regionale contro l’omotransnegatività e le violenze determinate dall’orientamento sessuale o dall’identità di genere. A deciderlo […]

Read the rest of this entry »